L’edizione della ripartenza ha festeggiato un grande decennale con oltre 4.500 partecipanti!
Image

Venezia, 29 giugno 2021 - Venicemarathon e la Città di Jesolo archiviano con soddisfazione l’edizione della ripartenza, il tanto atteso ritorno agli eventi di massa in presenza che ha rappresentato per tutti un vero primo passo verso la normalità.

Semplici gesti come attaccarsi il pettorale alla t-shirt, sentire la voce dello speaker di partenza, lo sparo di pistola e il pubblico lungo il percorso, hanno rappresentato rituali quasi dimenticati, ma dal sapore ritrovato.

In termini numerici, la partecipazione alle 3 manifestazioni ha superato le attese degli organizzatori. La 1^ Alì Family Run, corsa non competitiva di 3 chilometri, ha centrato l’obiettivo dei 500 pettorali (numero limite di posti), ma soprattutto ha già raccolto oltre 2.000 euro a favore della Caritas di Jesolo. La raccolta fondi comunque non finisce qui, perché si potrà continuare a donare fino al 15 luglio su Rete del Dono.

Sono stati invece circa 4.000 gli atleti che hanno dato vita alla 21K e 10K. In molti l’hanno vissuta come una grande festa: stanchi al traguardo per una fatica alla quale ci si era un po' disabituati, ma sorridenti e felici per aver superato un vero arco d’arrivo, dopo un anno e mezzo di stop alle gare. Emozioni rivissute anche attraverso le diverse “Stories” di Instagram e Facebook, postate dagli atleti e condivise con i social ufficiali della Jesolo BMW Moonlight Half Marathon.


Ma la grandezza dell’evento si evince anche da questi numeri: sono stati impiegati circa 500 volontari nei servizi in zona partenza e arrivo e lungo il percorso tra cui 40 agenti di Polizia Locale, una staffetta della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, moltissimi volontari coordinati dalla Protezione Civile di Jesolo, 10 km di transenne, oltre 10K di nastro segna percorso HOKA per delimitare i campi gara e i servizi; un imponente servizio sanitario coordinato dalla Croce Verde di Cavallino (4 ambulanze, 1 moto-medica, 1 postazione medica avanzata e 2 SAP). In corsa c’erano inoltre 20 medici runners abilitati alle manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce e 30 pacer del gruppo “Quelli del Martedì”.


Sono state distribuite circa 6.000 t-shirt tecniche HOKA donate a volontari e atleti anche grazie al supporto di 1/6H Sport ‘official shop’, 40.000 bottigliette di acqua San Benedetto5000 bustine di sali minerali e 10.000 barrette ProAction12.000 lattine di birra Bavaria35.000 biscotti Palmisano10.000 schiacciatine VitaMill®. Sono stati distribuiti 4.500 kit ristoro brandizzati Alì e 4.500 pacchi gara brandizzati Bellla&Monella e Radio PiterPan.


Grazie alla Confcommercio Ascom San Donà-Jesolo, oltre 50 attività commerciali di ristorazione hanno aderito all’iniziativa che prevedeva l’applicazione di uno del 10% per tutti coloro che presentava il QR code ricevuto via mail dall’organizzazione; mentre la Federconsorzi Arenili di Jesolo, nel tratto di litorale, ha messo a disposizione degli atleti oltre 3 chilometri di docce per rinfrescarsi durante e dopo la gara.

Quest’anno l’elenco dei materiali distribuiti si arricchisce anche di nuove voci. Nella due giorni di manifestazione, allo Jesolo BMW Moonlight Village, sono state distribuire 20.000 mascherine di Grafica Veneta100 litri di disinfettante Citrosil e sono stati utilizzati circa 100 metri di plexiglass a protezione di atleti e volontari, nelle aree di consegna dei pettorali, pacchi gara e in tutte le aree sensibili.


Grazie all’imponente servizio Veritas di Jesolo, si è prestata molta attenzione anche alla raccolta dei rifiuti e alla sua differenziazione.


Domani, mercoledì 30 giugno, tutti i 4.000 nomi dei partecipanti alla 21K e10K verranno pubblicati sui quotidiani sportivi nazionali Corriere dello Sport e Tuttosport, all’interno di una pagina dedicata interamente ai ringraziamenti della Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K.


Infine, molto emozionanti sono stati gli arrivi di Vincenzo Placida che ha spinto la carrozzina della figlia Valentina affetta dalla sindrome "Cornelia de Lange"  per 21 chilometri e di Silvia Furlani, la runner udinese affetta da sclerosi multipla, che ha completato la sua terza Jesolo BMW Half Marathon in oltre 8 ore.

La Jesolo BMW Moonlight Half Marathon è stato solo il primo dei tre eventi organizzati da Venicemarathon. Il prossimo appuntamento è per sabato 28 agosto con il 5^ CMP Venice Night Trail, in attesa dell’evento clou: la 35^ Venicemarathon in programma domenica 24 ottobre.

 

La 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K e 1^ Alì Family Run sono stata organizzate da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo ATVO e delle aziende: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, VitaMill, 1/6H Sport, Fairbnb.coop, Grafica Veneta, McFit e dei media partner: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella, Radio PiterPan e Telenuovo

 

L’ Etiopia conquista la 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon
Image
Image
Vittoria, tra gli uomini, di Taye Girma e in campo femminile di Meseret Engidu Ayele. Nella Jesolo BMW 10K vittorie di Omar Zampis e Arianna Lutteri.
Successo di partecipazione anche per la 1^ Alì Family Run

Jesolo, 27 giugno 2021 - Sono gli etiopi Taye Girma e Meseret Engidu Ayele ad aggiudicarsi la 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon che si è corsa ieri sera a Jesolo in una serata piuttosto caldo umida ma caratterizzata da una grande successo di pubblico, rispettivamente con i tempi di 1h04’11 e 1h16’42”.
 
Vittoria in volata per l’etiope Taye Girma che ha sferrato l’attacco decisivo negli ultimi 200 metri di gara, quando gli atleti stavano già transitando in Piazza Milano. I keniani Nyakundi e Riungu, che erano al comando della gara assieme all’etiope, non sono riusciti a contrastare la forsennata accelerazione sferrata sul finale da Girma.
 
“Sono felice, non tanto per il tempo, ma per aver vinto la gara. Il caldo si è fatto sentire ma mi è piaciuto molto il percorso” – così il vincitore al traguardo.
 
Quinta piazza per Michele Palamini in 1h07’08”, l’atleta del Gruppo Alpinistico Vertovese e primo degli italiani: “Ammetto di aver esagerato in partenza e a metà gara mi si è spenta la luce, ma ho stretto i denti e sono felice di essere arrivato in fondo”.
 
In campo femminile l’etiope Meseret Engidu Ayele ha fatto il vuoto dietro di sé, imponendo un distacco di oltre 4 minuti su Laura Biagetti, l’atleta umbra, tesserata per il gruppo sportivo Lammari di Lucca, e allenata da Tito Tiberti, team manager per la Fidal delle manifestazioni ‘No Stadia’. “Sono contenta di come sia andata la gara anche se ho patito un po' il caldo e l’umidità, ma il percorso era molto scorrevole” – così la Biagetti al traguardo. Felice per la vittoria anche la Ayele. Ritiro, invece, a metà gara per la croata Nikolina Sustic.
 
La sicurezza, sia sanitaria che tecnica, è stata una delle priorità della manifestazione. Per questo motivo, gli organizzatori hanno dovuto necessariamente posticipare la partenza della 10 chilometri, per risolvere un improvviso problema tecnico-viabilistico sul percorso.
 
La Jesolo BMW 10K  è stata vinta da Omar Zampis, atleta udinese tesserato per l’Assindustria Sport Padova e allenato dall’ex azzurro di maratona Ruggero Pertile e da Arianna Lutteri, atleta veronese tesserata per il team KM Sport.
 
In gara anche Leo di Angilla, il percussionista e batterista di Jovanotti, autore del libro “Ritmo per correre” dove racconta come sia riuscito a conciliare lo stressante lavoro da musicista alla preparazione della Maratona di Venezia del 2019, presentato ieri sul palco dello Jesolo BMW Moonlight Village.

Molto successo ha riscosso anche la prima edizione della Alì Family Run, che ha visto la partecipazione di molte famiglie e turisti. Sui 3 chilometri di percorso, il più veloce è stato il sedicenne calciatore trevigiano Riccardo Munaretto, in vacanza a Jesolo con la famiglia, mentre tra le donne ha tagliato per prima il traguardo la 51enne di Musile di Piave, Antonella Bello, in compagnia di un gruppo di amici che hanno scelto di passare una serata diversa.

 

Ma la vera grande vittoria ieri sera è stata la sensazione di essere finalmente tornati alla normalità, vivendo e respirando l’emozione del grande evento sportivo di massa, pur nel rispetto delle norme igienico e sanitarie.

 

Per il sindaco di Jesolo Valerio Zoggia, che ha salutato gli atleti in partenza: “Finalmente Jesolo riparte, finalmente lo sport riparte! Jesolo ha bisogno di questa manifestazione perché si sta proiettando sempre di più verso un turismo sportivo e questa manifestazione ne rappresenta un valido segnale.”

 

Si è invece fermata in Piazza Milano anche per le premiazioni l’assessore allo sport Esterina Idra: “Dopo anno di stop, la Moonlight è stata un vero primo banco di prova, sia sul piano della sicurezza che su quello sanitario e possiamo affermare di aver superato brillantemente questa nuova sfida, noi come amministrazione comunale e Venicemarathon, che rappresenta sempre una garanzia organizzativa Ringrazio per questo il presidente Piero Rosa Salva, il suo team e soprattutto i moltissimi volontari che si sono messi a disposizione”. Siamo anche soddisfatti di come sia andata la prima edizione della Family Run e soprattutto per il fatto che sia stata legata alla Caritas di Jesolo, che molto ha sofferto durante la pandemia”.

 

Molto emozionato e felice anche Piero Rosa Salva, presidente e co-fondatore di Venicemarathon: “Viviamo questa serata come una nuova rinascita. Sapevamo che non sarebbe stato facile ma, proprio per questo, è stata un’edizione memorabile che segna il successo del nostro ritorno. Abbiamo avuto coraggio, entusiasmo e forte senso di responsabilità. Sentivamo il dover di riportare a correre tutti i runners che non hanno mai smesso di manifestare la loro affezione alle nostre gare, e abbiamo colto lo stesso entusiasmo e voglia di ripartire anche da parte dell’amministrazione comunale, dei nostri partner, e di tutte le associazioni e istituzioni che si sono messe a disposizione. Siamo davvero entusiasti del risultato di questa sera e ringraziamo il Comune di Jesolo per averci di nuovo ospitato in questa splendida località, gli atleti che hanno dato vita a quest’edizione storica, ai volontari che l’hanno resa possibile e ai molti sponsor e partner che ci hanno dato fiducia. Il nostro impegno organizzativo non si ferma qui, diamo già appuntamento al prossimo evento che sarà il 5^ CMP Venice Night Trail di Venezia, in programma sabato 28 agosto”.

 

Classifica 21,097m. maschile

Taye Girma Arit (Eth) 1h04’11”

Dickson Simba Nyakundi (Run2gheter) 1h04’17”

Eric Muthomi Riungu (Atletica Saluzzo) 1h04’45”

Sammy Kipngetich (Atletica Saluzzo) 1h06’01”

Michele Palamini (G. Alpinistico Vertovese) 1h07’08”

 

Classifica 21,097m. femminile

Meseret Engidu Ayele (Gs Il Fiorino) 1h16’42”

Laura Biagetti (Gs Lammari) 1h21’25”

Loretta Bettin (Atl. Paratico) 1h24’28”

Kristina Nec Lapinova (Slo) 1h26’10”

Laura Brenna (Asd Aries Como) 1h26’30”

 

Classifica 10K maschile

Omar Zampis (Assindustria Sport Padova) 31’22”

Federico Valandro (Assindustria Sport Padova) 32’12”

Andrea Rinaldi (Atl. San Bonifacio) 33’03”

Osvaldo Zanella (Atl. Brugnera) 33’16”

Giovanni Andreella (Running Club Comacchio) 33’40”.

 

Classifica 10K femminile

Arianna Lutteri (ASD Team KM Sport) 36’54”

Beatrice Scarpini (Montello Runners) 38’23”

Dayana Nikolaeva Aleksova (Atletica Brescia Marathon) 39’17”

Erika Michielan (Amatori Atl.Chirignago) 39’17”

Erica Franzolini (Atl. Brugnera) 39’43”

 

La 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K e 1^ Alì Family Run sono stata organizzate da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo e ATVO e delle aziende: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, VitaMill, 1/6H Sport, Fairbnb.coop, McFit e dei media partner: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella, Radio PiterPan e Telenuovo

 

Nelle fotografie di Matteo Bertolin, i vincitori della mezza maratona: Taye Girma Arit e Meseret Engidu Ayele
10^ BMW Jesolo Moonlight Halfmarathon: vince l'Etiopia!
Image
La 10^ BMW Jesolo Moonlight Halfmarathon è stata vinta dagli etiopi Girma Taye Arit in 1h04'11" e, in campo femminile, da Engidu Meseret Ayele in 1h16'42".
La gara maschile è stata vinta in volata da Arit, più veloce di 6" rispetto al keniano Dickson Simba Nyakundi, che ha chiuso la sua prova in 1h04'17". Completa il podio, l'altro keniano Eric Muthomi Riungu (1h04'45").
In campo femminile, invece, la Ayele ha fatto il vuoto dietro di sè. Seconda è arrivata Lura Biagetti in 1h21'25" e terza Loretta Bettin in 1h24'08".
La BMW jesolo Moonlight 10K è stata vinta da Omar Zampis in 31'22" e Arianna Lutteri in 36'54".
Domani si corre la 10^Jesolo BMW Moonlight Half Marathon&10K e 1^Alì Family Run con oltre 4500 iscritti!
Image
Inaugurato questo pomeriggio lo Jesolo BMW Moonlight Village
Cresce l'attesa per il triplice appuntamento sportivo di domani

Jesolo, 24 giugno 2021 - "Jesolo  torna  ufficialmente a correre e la nostra città ha  bisogno anche di questa manifestazione per tornare alla normalità” – con queste parole l’assessore allo sport del Comune di Jesolo Esterina Idra ha inaugurato questo pomeriggio lo Jesolo BMW Moonlight Village, assieme al presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva: “La Moonlight finalmente riparte e siamo davvero felici della risposta ricevuta dai runners, le istituzioni e gli sponsor. E’ la nostra prima vera manifestazione dopo il lungo stop e non nascondo che siamo molto emozionati”, dell’assessore alle pari opportunità Flavia Pastò, che domani correrà la 10k: “Abbiamo approfittato del lockdown per iniziare a correre e ce ne siamo innamorati” e al General Manager di Venicemarathon Lorenzo Cortesi. Ha fatto un saluto anche il presidente di Jesolo Turismo Alessio Bachin: "Questa per noi è una collaborazione molto significativa e ho anche deciso di viverla da dentro, partecipando alla 10k".

 

Sono infatti oltre 4.500 i runners e gli appassionati, italiani e stranieri, che hanno deciso di festeggiare i 10 anni della mezza maratona internazionale al “chiaro di luna”, la Jesolo BMW Moonlight Half Marathon, gara alla quale è abbinata come sempre la Jesolo BMW 10K e da quest’anno anche la 1^ Alì Family Run, tutte in programma nella giornata di domani, sabato 26 giugno, a Jesolo con partenza da Piazza Milano.

 

La prima a partire sarà la 1^ Alì Family Run, che prenderà il via alle ore 17.30, seguita dalla Jesolo BMW 10K alle 19 e dalla Jesolo BMW Moonlight Half Marathon alle 19.45,, tutte con partenza da Piazza Milano.

 

Le gare saranno organizzate in totale sicurezza, nel pieno rispetto delle disposizioni in vigore e seguendo i protocolli emanati dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

 

Gli atleti dovranno, quindi, mantenere indossata la mascherina in tutti gli ambienti comuni e in partenza. La partenza sarà suddivisa in scaglioni da 500 atleti, che dovranno osservare la distanza interpersonale di 1 metro. La mascherina potrà essere abbassata solo dopo 500 metri dal via, per poi rindossarla subito dopo il traguardo.

 

Sono confermati i ristori ogni 5 chilometri, che verranno organizzati in modo da limitare il più possibile gli assembramenti e che offriranno solo cibo confezionato mentre non sono previsti spugnaggi. Grazie alla collaborazione con Federconsorzi Arenili di Jesolo, nel tratto di litorale gli atleti avranno la possibilità di utilizzare le docce presenti negli stabilimenti per rinfrescarsi durante e dopo la gara.

 

La 21,097 metri propone una sfida tutta africana in campo maschile in cui spicca il nome del keniota Dickson Simba Nyakundi accreditato del tempo di 61’36”. Completano il plotone africano i keniani Eric Muthomi Riungu, Stanley Njihia Kamau, Julius Kariba Njeri e Sammy Kipngetich Meli, l’etiope Damte Kuashu Gtaye ed il marocchino Hicham Bofars. Per l’Italia, i migliori accreditati sono il bergamasco Michele Palamini, maglia azzurra in maratona agli Europei di Zurigo del 2014, e l’altoatesino Hannes Perkmann. In campo femminile la croata Nikolina Sustic, iridata nel 2018 della 100km su strada, torna in Laguna dopo le sue quattro partecipazioni alla Venicemarathon, per sfidare l’etiope Engidu Ayele.

 

In gara ci saranno, inoltre, trenta runners HOKA Pacing Team, che aiuteranno gli atleti a correre in totale sicurezza e alla velocità desiderata, nel rispetto del distanziamento interpersonale e di tutte le normative sanitarie che dovranno essere osservate anche durante la gara. Il team è organizzato dalla community “Quelli del Martedì – Venicemarathon Running Team & Friends”, un gruppo composto da un centinaio di atleti che da 7 anni si ritrovano abitualmente ogni martedì sera al Parco San Giuliano di Mestre per allenarsi in compagnia.

 

Nei pacchi gara della 21K e 10K, regalati da Radio Bellla&Monella e Radio PiterPan, gli atleti troveranno una t-shirt tecnica, con una grafica particolare per celebrare al meglio questo importante anniversario. Realizzata grazie allo sponsor tecnico HOKA, la maglia sarà una mezza manica in materiale tecnico con tessuto traspirante, di colore bianco, con disegnato al centro un grande Numero 10 color argento decorato con il logo della manifestazione, ovvero un atleta che corre al chiaro di luna. Al di sotto, il vivace e colorato logo del sito turistico ufficiale di Jesolo. Molto simile sarà anche la maglia della 10K, che si differenzia solo per il colore della scritta “10”, dove al posto dell’argento, sul fondo bianco si alternano il colore blu e l’azzurro. Dello stesso tenore grafico sarà anche la medaglia celebrativa che tutti i finisher riceveranno dopo il traguardo.

 

Sempre molto ricco sarà, inoltre, il Kit Ristoro post gara. All’interno della borsetta brandizzata Alì, gli atleti troveranno: integratori adatti al recupero Pro Action, lattine di Bavaria Premium e Bavaria 0.0% (birra analcolica); shiacciatine VitaMill®, la linea di prodotti funzionali di Grandi Molini Italiani, una bottiglia di Acqua San Benedetto, biscotti Dolci Palmisano, la pasticceria tradizionale veneta dal 1926.

 

Un adeguato servizio di assistenza medica, secondo il piano sanitario approvato dalla ULSSL4 Veneto Orientale, coordinato Croce Verde di Cavallino Treporti con ambulanze e moto mediche, e di assistenza tecnica lungo il percorso coordinata dalla Protezione Civile di Jesolo, con il supporto dei Vigili del Fuoco, garantiranno la sicurezza degli atleti. Inoltre a correre accanto ai concorrenti ci saranno i runners del BLS-Run-Team, gruppi di corridori abilitati alla rianimazione cardio polmonare e defibrillazione precoce.

 

La 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K e 1^ Alì Family Run sono organizzate da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo e ATVO e delle aziende che hanno confermato con entusiasmo la loro partecipazione: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, VitaMill, 1/6H Sport, Fairbnb.coop, McFit e dei media partner: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella, Radio PiterPan e Telenuovo

10^ Jesolo BMW Moonlight Village, domani inaugurazione ufficiale!
Image

Venezia, 24 giugno 2021 - Si alza ufficialmente il sipario della 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K con l’apertura, domani venerdì 25 giugno, dello Jesolo BMW Moonlight Village a partire dalle ore 15 e con inaugurazione ufficiale alle ore 17.30.

Il villaggio, che animerà Piazza Milano per due intere giornate, con il passaggio degli atleti, le diverse attività proposte e gli speaker di Radio Bellla&Monella e Radio PiterPan, osserverà i seguenti orari: venerdì 25 giugnodalle 15 alle 20 e sabato 26 giugno, dalle 9 fino al termine della manifestazione.

Qui gli atleti potranno iscriversi alle gare, ritirare il pettorale presentando l'autocertificazione compilata e firmata (documento indispensabile per poter ricevere il pettorale) e visitare gli stand espositivi HOKAProAction e 1/6H Sport dove troveranno le ultime novità in termini di materiali sportivi, calzature e integrazione. Inoltre, sarà presente nel villaggio anche l'elegante truck di Artcrafts International con i brand Teva e Crocs.

La Piazza oltre ad essere facilmente raggiungibile in auto, è dotata di numerosi parcheggi e si trova a due passi dalla spiaggia. In tutte le aree saranno disponibili i dispenser di gel igienizzante Citrosil, mentre al ritiro pettorali agli atleti verranno consegnate mascherine offerte da Grafica Veneta. Gli accessi all’area saranno vigilati dall’associazione dei Carabinieri in Congedo di Jesolo e gli organizzatori raccomandano, comunque, di osservare il distanziamento interpersonale e l’utilizzo della mascherina in tutti gli ambienti.


Allo Jesolo BMW Moonlight Village sarà anche possibile registrarsi alla Alì Family Run ed effettuare donazioni libere alla Caritas di Jesolo. A fronte di ogni donazione libera, verrà regalata la t-shirt ufficiale firmata HOKA.

Nella giornata di sabato 26 giugno, molti saranno gli eventi ospitati sul palco del villaggio. Alle ore 11 (con replica alle 14.30ProAction terrà un seminario sull’integrazione e nutrizione specifica per l’evento, mentre alle 11.30 (con replica alle 16) lo sponsor tecnico HOKA presenterà le sue ultime novità. Alle ore 15, il percussionista di Jovanotti Leo Di Angilla presenterà il suo libro “Ritmo per correre” nel quale racconta la sua capacità di conciliare il lavoro da musicista con la preparazione della Maratona di Venezia. Alle 15.30 verrà presentato l’ HOKA Pacing Team, a cura di “Quelli del Martedì”, mentre alle 16.30 avverrà la consegna ufficiale dei pettorali ai Top Runners. Si prosegue alle ore 17 con la presentazione del percorso, mentre alle 17.30 verrà presentato il gruppo BLS Run Team “RianimatorINcorsa”.

 

La 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K e 1^ Alì Family Run sono organizzate da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo ATVO e delle aziende che hanno confermato con entusiasmo la loro partecipazione: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, VitaMill, 1/6H Sport, Fairbnb.coop, McFit e dei media partner: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella, Radio PiterPan e Telenuovo.

10 ^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K e 1^ Alì Family Run: modifiche alla Viabilità
Image

Venezia, 23 giugno 2021 - La 10^ Jesolo BMW Half Marathon & 10K, in programma sabato 26 giugno, manifestazione organizzata da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo e ATVO, è una manifestazione che interessa tutta l'area del lido est e alcune vie anche nei giorni che la precedono.

Per consentire lo svolgimento in sicurezza, e ridurre al minimo i disagi di ospiti e residenti, gli organizzatori invitano a programmare con anticipo gli spostamenti.

Di seguito riportiamo le modifiche alla viabilità:

 

MODIFICHE ALLA VIABILITA'

La Polizia Locale potrà ripristinare la circolazione nelle vie interessate dalla manifestazione, qualora le modifiche alla viabilità non siano più necessarie.

L’intera area pedonale di piazza Milano è riservata per la manifestazione dalle 7 del 21 giugno 2021 alle 19 del 28 giugno 2021.

 

SOSTA DEI VEICOLI VIETATA CON RIMOZIONE DALLE 00.00 ALLE 24.00

parcheggio di via Aldo Moro, posto fronte l’ingresso sud del parco Grifone dalle 7 del 21 giugno 2021 alle 13 del 28 giugno 2021;

parcheggio di via M.L. King, fronte l’ingresso ovest del parco Grifone dalle 7 del 24 giugno 2021 alle 24.00 del 26 giugno 2021;

parcheggio di via Possagno e di via Olanda fra via Aldo Moro fino a intersezione con via Danimarca dalle 7 del 25 giugno 2021 e fino al termine della manifestazione;

parcheggio di via M.L. King fronte la casa di riposo Centro Anziani dalle 00.00 alle 24.00 del 26 giugno 2021.

 

SOSTA DEI VEICOLI VIETATA E CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI SOSPESA E/O DEVIATA

via M. L. King, nel tratto compreso tra l’intersezione con la via Istituto Marino e la via Danimarca circolazione sospesa dalle ore 18,30 del 26 giugno 2021 fino alle ore 02 del 27 giugno 2021;

via Danimarca, tratto dall’intersezione semaforizzata con via Olanda sino all’intersezione con via dell’Angelo (sosta dei veicoli vietata su entrambi i lati con rimozione coatta degli stessi e circolazione dei veicoli sospesa e/o deviata dalle 14 del 24 giugno 2021 alle 7 del 27 giugno 2021), a seconda delle esigenze;

via Levantina, da intersezione con via Olanda fino a ingresso ovest dell’area pedonale di piazza Milano (sosta dei veicoli vietata, con rimozione, dalle 14.30 del 26 giugno 2021 e fino al termine della manifestazionee circolazione veicolare vietata e/o deviata a seconda delle esigenze dalle 16,30);

via Don Boscovia Corer nel tratto dall’intersezione con via Corer 1° ramo fino a via Gabbiano, via Lorca, via Gabbiano, viale Oriente nel tratto da via Cavetta Marina fino all’intersezione con viale Belgio, viale Belgio, via Partecipazio lato est, viale Oriente nel tratto dall’intersezione con via Partecipazio fino all’intersezione con via Lorca, viale Bucintoro, accesso al mare di via Vittorio Veneto, via Vittorio Veneto nel tratto antistante “parcheggio Sabbiadoro” fino a via Carlo Scarpa, via Carlo Scarpa, via Levantina tratto dall’intersezione con via Carlo Scarpa fino all’intersezione con il 2° vicolo di via Giardinetto e l’intersezione con via Olanda (sosta dei veicoli vietata con rimozione dalle 15 del 26 giugno 2021 fino al termine della manifestazione ecircolazione dei veicoli sospesa e/o deviata dalle 17);

via Pieve di Soligo e via Nervesa della Battaglia dalle ore 15.00 del 26 giugno 2021 e fino al termine della manifestazione;

- tutte le strade interessate dalla manifestazione, o tratti di esse, ovvero: via Danimarca tratto da via dell’Angelo fino alla rotatoria con via M.L. King, via Papa Luciani - carreggiata sud, via Mocenigo, viale Oriente, via Don Bosco, via Corer, via Cà Gamba, 7a traversa di via Cà Gamba, via P.F. Calvi, via Cavetta Marina, via Fornasotto, via Miozzo, via Corer 1° ramo, via Corer 2° ramo, via Garcia Lorca, via Gabbiano, via Cigno Bianco, viale Belgio, via Partecipazio, via Bucintoro, accesso al mare di via Vittorio Veneto, via Vittorio Veneto, via C. Scarpa e via Levantina da via C. Scarpa fino a piazza Milano (circolazione veicolare sospesa, deviata o svolgersi a senso unico alternato e sosta dei veicoli sia vietata, con rimozione dalle 18 del 26 giugno 2021 fino al passaggio dell’ultimo degli atleti in gara).

 

SENSI UNICI ALTERNATI (al passaggio dei concorrenti)

via Ca’ Gamba, tratto dall‘intersezione di via Danimarca/Corer fino all’intersezione di via Ca’ Gamba/Via Rusti/7^ Traversa di via Ca‘ Gamba;

viale Oriente, dall’intersezione con via Cavetta Marina fino all’intersezione con Viale Belgio.

 

DEVIAZIONI

- dalle 16,30 del 26 giugno 2021 fino al termine della manifestazione, il traffico veicolare su via Altinate, diretto verso ovest, è deviato su via Anasso, via Olanda, via l’Aja e via dell’Angelo, eccetto residenti, frontisti e/o domicilianti in piazza Milano e nel tratto di via Altinate da via Anasso fino a piazza Milano;

dalle 16,30 del 26 giugno 2021 fino al termine della manifestazione, il traffico veicolare in via Olanda diretto verso ovest è deviato in via l’Aja e via dell’Angelo, eccetto residenti, frontisti e/o domicilianti nel tratto di via Olanda che va dall’intersezione con via l’Aja fino all’intersezione semaforizzata con via Danimarca;

dalle 16,30 del 26 giugno 2021 fino al termine della manifestazione, comprese le esigenze di smontaggio attrezzature installate in via Levantina nel tratto che va dall’intersezione con via Olanda fino a piazza Milano, il traffico veicolare in via Levantina, diretto verso est, è deviato per via Istituto Marino e via M.L. King, eccetto residenti, frontisti e/o domicilianti della zona compresa tra la deviazione in parola e l’intersezione di via Possagno con le vie Levantina ed Olanda;

dalle 19,30 del 26 giugno 2021 fino al passaggio dell’ultimo concorrente, regolarmente in gara, all’intersezione di via Levantina con via Olanda, il traffico veicolare di via Olanda diretto verso ovest è deviato in via Pieve di Soligo e via Nervesa della Battaglia;

dalle ore 18.30 del 26 giugno 2021 e fino alle ore 02.00 del 27 giugno 2021, la circolazione veicolare su via M.L. King, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Istituto Marino e via Danimarca possa essere sospesa o deviata a seconda delle esigenze della manifestazione.

 

CIRCOLAZIONE A DOPPIO SENSO

dalle 18 del 26 giugno 2021 fino al termine della manifestazione, su via Vittorio Veneto nel tratto compreso fra via Levantina e l’accesso al mare di via Vittorio Veneto e su via Fiume;

dalle ore 17:00 alle ore 18:30, in occasione della “Family Run – 3 Km”, la via Danimarca, via Papa Luciani-pista ciclabile, Via Alvise Mocenigo - pista ciclabile, Via Torcello, Via Breda, Via dell’Angelo, Via L’Aja, Via Torcello, Via Olanda, Via Danimarca e Piazza Milano potranno essere interessate a sospensione della circolazione con deviazione del traffico e divieto di sosta.

 

10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon: sarà una sfida tutta africana
Image
Iscrizioni aperte fino alla 18 di giovedì 24 giugno.
Nel frattempo, aperta anche la pagina di raccolta fondi a favore della Caritas di Jesolo sul portale Rete Del Dono

Venezia, 22 giugno 2021 - La 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon, la mezza maratona internazionale al chiaro di luna in programma a Jesolo sabato 26 giugno con partenza alle ore 19.45 e inserita nel calendario nazionale della Fidal come manifestazione Silver Label e nel calendario internazionale dell’ AIMS, si preannuncia essere teatro di una sfida tutta africana in campo maschile.

Il miglior accreditato è il keniano Dickson Simba Nyakundi, atleta che da qualche anno calca con successo il palcoscenico internazionale. Ha un personale sui 21K di 61’36”, fatto registrare in Italia alla mezza maratona di Vinovo nel 2019, e di 28’26” sui 10.000 metri in pista. Il 2019 l’ha visto trionfare nelle mezze maratone di Sondrio, di Genova e di Torino Sempre dal Kenya arrivano anche Eric Muthomi Riungu, secondo alla Giulietta & Romeo Half Marathon di Verona dello scorso 13 giugno, Eric Muthomi Riungiu e poi ancora Stanley Njihia Kamau, Julius Kariba Njeri e Sammy Kipngetich Meli. Sempre dall’Africa ci sono l’etiope Damte Kuashu Gtaye e il marocchino Hicham Bofars.

Per l’Italia, i migliori accreditati sono il bergamasco Michele Palamini, maglia azzurra in maratona agli Europei di Zurigo del 2014 e l’altoatesino Hannes Perkmann, 5^ alla Giulietta & Romeo Half Marathon 2021.

In campo femminile vedremo all’opera l’ultramaratoneta croata Nikolina Sustic, specialista delle lunghe distanze e campionessa del mondo 2018 della 100Km su strada. La Sustic è un volto noto in Laguna, poiché molto affezionata alla Maratona di Venezia, gara anch’essa organizzata dalla società sportiva Venicemarathon: “La Maratona di Venezia del 2014 rappresenta la mia prima 42 chilometri in Italia e me ne sono innamorata al punto di esserci tornata per ben 4 volte, nel 2017 -18 -19”.

Nikolina torna volentieri in Italia dopo un anno e mezzo di assenza alle gare a causa della pandemia ed è curiosa di sapere quanto può valere sulla mezza distanza, gara per lei preparatoria in vista della stagione autunnale nella quale si è posta l’obiettivo di scendere sotto le 2h30’ in maratona. Il suo personale attuale è di 2h37’ 55”.

Sarà l’etiope Meseret Engidu Ayele, atleta accreditata con il tempo di 1h14’16”, l’avversaria numero uno della Sustic sabato sera in gara.

Come noto, assieme alla mezza maratona si correrà anche la tradizionale Jesolo BMW Moonlight 10K, gara che partirà alle 19sempre da Piazza Milano.

Le iscrizioni online, che proseguono a ritmo serrato, resteranno aperte fino alla 18 giovedì 24 giugno. Nel frattempo, è stata anche aperta la pagina di raccolta fondi a favore della Caritas di Jesolo sul portale Rete del Dono, progetto benefico legato alla prima edizione della Alì Famiy Run, la corsa-camminata di 3 km, evento collaterale alla Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K, che partirà alle 17.30 da Piazza Milano. A fronte di una donazione libera, tutti i partecipanti alla corsa riceveranno la t-shirt ufficiale firmata HOKA. Le donazioni possono essere fatte tramite il portale Rete del Dono oppure in loco, venerdì 25 giugno (dalle 9 alle 20) e sabato 26 giugno (dalle 9 al termine della manifestazione) direttamente allo Jesolo BMW Moonlight Village di Piazza Milano. Chiunque può donare, non solo i partecipanti alla Alì Family Run.

 

La kermesse al “chiaro di luna”, è organizzata da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo e ATVO e delle aziende che hanno confermato con entusiasmo la loro partecipazione: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, VitaMill, 1/6H Sport, Fairbnb.coop, McFit e dei media partner: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella, Radio PiterPan e Telenuovo.

1^ Ali Jesolo Family Run: quando correre è un gesto di solidarietà!
Image

Venezia, 18 giugno 2021 - "Noi viviamo di carità, riceviamo con una mano e doniamo con l'altra…" con questa filosofia don Gianni, parroco alla chiesa di San Giovanni Battista di Jesolo, è anche coordinatore della Caritas che aiuta le famiglie in difficoltà, consegnando cibo e distribuendo buoni sconto alimentari in convenzione con diversi supermercati locali.

Aiutare don Gianni e la Caritas di Jesolo sarà anche l’obiettivo di correrà la prima edizione della Jesolo Alì Family Run, in programma sabato 26 giugno a Jesolo. La partecipazione è totalmente gratuita. A fronte, però, di una donazione spontanea, i partecipanti riceveranno la t-shirt ufficiale firmata HOKA, che verrà consegnata nelle giornate di venerdì 25 giugno (dalle 15 alle 20) e sabato 26 giugno (dalle 9 fino a poco prima della partenza della corsa) allo Jesolo BMW Moonlight Village di Piazza Milano.

Alì Family Run è una allegra corsa-camminata di circa 3 chilometri aperta a tutti, che partirà alle 17.30 da Piazza Milano. Essendo un evento collaterale della 10^ Jesolo Moonlight Half Marathon & 10K in programma qualche ora dopo, farà respirare l’atmosfera del grande evento a famiglie, bambini e turisti. Sono disponibili solo 500 posti e avrà precedenza chi ha effettuato la preiscrizione, attraverso il sito ufficiale.

Le donazioni possono essere fatte tramite il portale Rete del Dono oppure in loco, venerdì 25 giugno e sabato 26 giugno direttamente allo Jesolo BMW Moonlight Village di Piazza Milano e negli orari sopra indicati. Chiunque può donare, non solo i partecipanti alla Alì Family Run.

Sabato 26 giugno torna la 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K, gara simbolo di ripartenza e rilancio del turismo
Image
Sono già oltre 3.500 iscritti da tutta Italia e dall’estero. Sarà il primo evento sportivo in notturna senza coprifuoco e che avrà un vero e ricco villaggio espositivo all’aperto e in totale sicurezza. Al via anche la prima edizione della Alì Family Run che si correrà a favore della Caritas di Jesolo

Jesolo, 16 giugno 2021 - La Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K, in programma nella serata di sabato 26 giugno e organizzata da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesolo e il supporto di Jesolo Turismo e ATVO, è pronta a spegnere 10 candeline e a celebrare il suo ritorno dopo lo stop dello scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria da “Covid-19”, riportando sulle strade di Jesolo quell’entusiasmo che l’ha resa un evento unico e molto apprezzato.

La kermesse al “chiaro di luna”, inserita nel calendario internazionale dell’Associazione Internazionale delle Maratone AIMS e nel calendario nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera F.I.D.A.L. come manifestazione Silver Label, sarà una gara simbolo di ripartenza, di rilancio del turismo, primo evento sportivo in notturna senza coprifuoco e che allestirà in Piazza Milano un vero e ricco villaggio espositivo, lo Jesolo BMW Moonlight Village, all’aperto e in totale sicurezza.

La manifestazione è stata presentata alla stampa questa mattina in Comune a Jesolo, alla presenza dell’assessore allo sport Esterina Idra, del presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva, dell’amministratore unico di Idea Venezia Stefano Fornasier e di Lorenzo Cortesi, general manager di Venicemarathon. E’ intervenuto anche, per un breve saluto, il sindaco di Jesolo Valerio Zoggia.

“Siamo particolarmente felici di annunciare la decima edizione di Moonlight Half Marathon e la sesta 10K che sarà non solo un evento celebrativo della manifestazione e dello sport ma sarà soprattutto un momento con cui speriamo di poter segnare il ritorno ad una vita normale - è il pensiero dell’assessore allo Sport della città di Jesolo, Esterina Idra -. Il 2021 che ha segnato l’inizio di un nuovo decennio e coincide con il momento in cui, grazie alle vaccinazioni, stiamo davvero respingendo gli effetti dell’epidemia può essere un punto di svolta da cui poter ripartire. Per farlo al meglio guardiamo ai valori positivi dello sport, alla condivisione e alla capacità di unire le persone che lo sport ha. Moonlight Half Marathon è la miglior risposta alla voglia di ripartire che c’è qui a Jesolo così come negli ospiti e nei protagonisti che parteciperanno all’evento”.

Un forte entusiasmo per questa ripartenza si è colto anche nelle parole del presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva, che ha ribadito come la macchina organizzativa non si sia mai fermata: “Abbiamo sempre tenuto le pentole sul fuoco – scherza Rosa Salva a fuoco basso ma sempre accesso, perché questa è la metafora della nostra passione per lo sport. Una passione che non si spegne mai, al contrario si alimenta ogni giorno perché crediamo nella potenza sociale, formativa, educativa e di valorizzazione del territorio anche di questo grande evento. Entusiasmo che cogliamo ogni anno anche nell’Amministrazione della Città di Jesolo, in tutte le istituzioni e associazioni che collaborano alla buona riuscita della manifestazione, così come negli sponsor e nei partner che sono sempre al nostro fianco”.

Titolata anche quest’anno dal prestigioso brand BMW, la manifestazione ha già superato quota 3.500 iscritti, ma la notizia ancora più confortante è la presenza di atleti provenienti da molte nazioni straniere e da quasi tutte le regioni italiane. Le iscrizioni sono comunque ancora aperte.

La partenza della Jesolo BMW Moonlight 10K è prevista per le ore 19 da via Danimarca e quella della BMW Jesolo Moonlight Half Marahon alle ore 19.45 sempre dalla stessa sede.

Le gare saranno organizzate in totale sicurezza, nel pieno rispetto delle disposizioni in vigore e seguendo i protocolli emanati dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera. Gli atleti dovranno, quindi, mantenere indossata la mascherina in tutti gli ambienti comuni e in partenza. La partenza sarà suddivisa in scaglioni da 500 atleti, che dovranno osservare la distanza interpersonale di 1 metro. La mascherina potrà essere abbassata solo dopo 500 metri dal via, per poi rindossarla subito dopo il traguardo. Sono confermati i ristori ogni 5 chilometri, che verranno organizzati in modo da limitare il più possibile gli assembramenti e che offriranno solo cibo confezionato mentre non sono previsti spugnaggi. Grazie alla collaborazione con Federconsorzi Arenili di Jesolo, nel tratto di litorale gli atleti avranno la possibilità di utilizzare le docce presenti negli stabilimenti per rinfrescarsi durante e dopo la gara.

Ma la grande novità di quest’edizione del decennale è la nascita della Jesolo Alì Family Run che si correrà a favore della Caritas di Jesolo. La nuova manifestazione è stata illustrata dall’amministratore di Idea Venezia Stefano Fornasier: “Sarà una corsa-camminata di circa 3 chilometri che coinvolgerà moltissimi giovani e famiglie di Jesolo e dintorni, ma soprattutto sarà un’occasione per far correre e divertire i turisti già presenti e far respirare tutte le emozioni del grande evento. L’orario di partenza è previsto alle 17.30, la partecipazione sarà totalmente gratuita e, a fronte di una donazione spontanea, i partecipanti riceveranno la t-shirt ufficiale firmata HOKA. In questo modo aiuteremo la Caritas di don Gianni a Jesolo”. E’ possibile iscriversi al sito www.moonlighthalfmarathon.it.

Contento per quest’iniziativa don Gianni, presente in sala: “Stiamo aiutando oltre 500 persone, un numero che purtroppo è molto aumentato in questo difficile periodo, e siamo davvero felici di poter avere anche il vostro aiuto”.

Per Matteo Canella, Responsabile Affari Generali di Alì S.p.A, sostenere eventi come questi è nel dna dell’azienda: "Sentiamo tutti la necessità di ripartire e questa manifestazione ci farà tornare a correre tutti insieme, principianti, amatori e professionisti, tutti accomunati dalla voglia di stare insieme all'aria aperta, pur rispettando le distanze di sicurezza. Quest'anno abbiamo accolto subito la possibilità di sostenere anche l'evento rivolto ai giovani e alle famiglie di Jesolo e dintorni oltre che ai turisti perchè crediamo che lo sport sia uno dei più sani momenti di condivisione e aggregazione”.

Lorenzo Cortesi, general manager di Venicemarathon, ha sottolineato ancora una volta come l’amministrazione comunale e le istituzioni abbiano collaborato al fine di superare tutti gli ostacoli organizzativi e burocratici dettati dalle procedure anti-Covid: “Dal punto di vista organizzativo, come si può ben immaginare, è stato abbastanza complicato adeguarsi a tutte le normative, ma la collaborazione del Comune, della Protezione Civile e dei Vigli del Fuoco ci ha agevolato moltissimo il lavoro e fondamentale è stata la sinergia con ULSSL4 Veneto Orientale per il piano sanitario”. Cortesi ha anche annunciato che la manifestazione sarà teletrasmessa da Raisport.

Intervenuto anche Mauro Filippi, Direttore Generale di ULSSL4 Veneto Orientale: “La nostra azienda sanitaria collabora sempre con piacere con tutte le realtà che compongono il tessuto del territorio e trovo che ci siano molte affinità tra sport e sanità, una sfera di valori e di risultati spesso condivisi”.

L’importanza della Jesolo BMW Monnlight Half Marathon per il rilancio del turismo sul territorio e per il rilancio della corsa su strada è stata, infine, ribadita dal presidente di Jesolo Turismo Alessio Bacchin e dal presidente provinciale della Fidal Gilberto Sartorato.

Sono sponsor della 10^ Jesolo BMW Half Marathon & 10K: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, 1/6H Sport. Sono media partner dell’evento: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella e Radio PiterPan.
Ecco l’HOKA Pacing Team, gli “angeli custodi” dei corridori della 10^ BMW Jesolo Moonlight Half Marathon & 10K.
Image

Nel frattempo, BMW si conferma Title Sponsor della manifestazione e gli iscritti hanno già ampiamente superato quota 3.000

Venezia, 8 giugno 2021 - A meno di venti giorni dalla decima edizione dalla BMW Jesolo Half Marathon & 10K è pronta la squadra dei pacer che sabato 26 giugno aiuterà gli atleti a correre in totale sicurezza e a velocità controllata. Si tratta di HOKA Pacing Team, ovvero un gruppo di 30 runners esperti il cui duplice compito sarà quello di accompagnare gli atleti al traguardo, nel rispetto del distanziamento interpersonale e di tutte le normative sanitarie che dovranno essere osservate anche durante la gara, e aiutarli a raggiungere il proprio obiettivo cronometrico.

HOKA Pacing Team è organizzato dalla community “Quelli del Martedì – Venicemarathon Running Team & Friends”, un gruppo composto da un centinaio di atleti che da 7 anni si ritrovano abitualmente ogni martedì sera al Parco San Giuliano di Mestre per allenarsi in compagnia. I coach di “Quelli del Martedì” stanno inoltre supportando i runners nel loro percorso di avvicinamento alla gara, condividendo tabelle d’allenamento e consigli utili sulla pagina Facebook della manifestazione, nella rubrica “Road to Jesolo Moonlight Half Marathon”.

Nella mezza maratona, i pacer saranno suddivisi in 10 gruppetti che osserveranno le seguenti fasce di tempo: 1h30’, 1h35’, 1h40’,1h45’, 1h50’. 1h55’, 2h, 2h15’, 2h30’ e 2h45', mentre nella 10 km saranno suddivisi in 5 gruppi che coprono questi tempi: 40’, 45’, 50’, 55’ e 1h.

Nel frattempo, si sta definendo anche la squadra di sponsor e partner che correranno al fianco della manifestazione. BMW si conferma come title sponsor per il secondo anno, così come prosegue l’impegno anche di Pro Action ‘sport nutrition partner’, San Benedetto ‘acqua ufficiale’; Bavaria ‘official beer’, 1/6H Sport ‘official shop’, Alì - l’azienda padovana della grande distribuzione che affiancherà la prima edizione della Family Run, e Dolci Palmisano - la pasticceria tradizionale veneta dal 1926.

Diventano nuovi sponsor della BMW Moonlight Half Marathon anche l’azienda americana HOKA, leader mondiale della calzatura da running che vestirà tutti i partecipanti con le bellissime t-shirt tecniche del decennale e fornirà le divise ai volontari e il materiale tecnico alla squadra di pacer, e Grandi Molini Italiani con le schiacciatine VitaMill, che tutti gli atleti troveranno nel pacco gara.

Di grande prestigio è anche la squadra di media partner che aiuterà ad amplificare il messaggio e la promozione dell’evento. Hanno sposato il progetto gli autorevoli quotidiani sportivi Corriere dello Sport e Tuttosport, la rivista dei runners Correre e le emittenti radiofoniche Radio Bellla & Monella e Radio PiterPan, che animeranno il Moonlight Village.

Grazie alla collaborazione con la Confcommercio Ascom San Donà-Jesolo, anche quest’anno atleti ed accompagnatori potranno usufruire di uno sconto del 10% in numerosissimi locali e ristoranti di Jesolo, presentando il QR code che verrà inviato dall’organizzazione. 

Proseguono a buon ritmo le iscrizioni, con già più di 3.000 pettorali assegnati.

La BMW Jesolo Moonlight Half Marathon è organizzata da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon,con il patrocinio dalla Città di Jesolo e il supporto di Jesolo Turismo e ATVO. La manifestazione è inoltre inserita nel calendario internazionale dell’Associazione Internazionale delle Maratone AIMS e nel calendario nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera F.I.D.A.L. come manifestazione Silver Label.


 
Nasce la prima Jesolo Family Run by Alì!
Image
Una corsa-camminata di 4 km per famiglie e turisti.

Venezia, 4 giugno 2021 - Sabato 26 giugno, in occasione della 10^ BMW Moonlight Half Marathon &10K, si correrà anche la prima edizione della Jesolo Family Run, ovvero una corsa-camminata di circa 4 chilometri, con partenza e arrivo in Piazza Milano, sede del Moonlight Village che quest’anno sarà animato dagli speaker e animatori di Radio Bellla & Monella e Radio PiterPan, le due emittenti radiofoniche media partner dell’evento.

L’orario di partenza è previsto attorno alle ore 18 e l’iscrizione sarà totalmente gratuita. Tutti i partecipanti riceveranno il pettorale di gara e il ristoro finale al termine della corsa.

Come già avviene da oltre 20 anni con la Venicemarathon, anche questa Family Run coinvolgerà moltissimi giovani e famiglie di Jesolo e dintorni, ma soprattutto sarà un’occasione per far correre e divertire i turisti già presenti, in un’atmosfera davvero unica e allegra, dove si potranno vivere e respirare tutte le emozioni del grande evento.

Anche la Jesolo Family Run è supportata da Alì, azienda padovana della grande distribuzione da molti anni al fianco del progetto sociale e solidale legato alle Family Run, le quattro manifestazioni di promozione sportive collaterali alla Venicemarathon.

Verrà inoltre lanciato l’hashtag #familyrununderthemoon che renderà ancora più virale l’evento.

La Jesolo Moonlight Half Marathon è organizzata da Venicemarathon con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo e delle aziende che hanno già confermato la loro partecipazione: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, 1/6H Sport. I Media Partners sono invece: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella e Radio PiterPan.
10^ Moonlight Half Marathon &10K, -1 mese al via!
Image
Presentate la maglia e la medaglia del decennale.
Sarà un compleanno speciale e senza coprifuoco!

Giovedì 27 maggio 2021 - Tra un mese esatto, sabato 26 giugno, sulle strade di Jesolo sarà di nuovo “febbre da corsa del sabato sera”, con la decima edizione della Jesolo Moonlight Half Marathon &10K, primo evento sportivo senza coprifuoco. Ricordiamo infatti che il termine del coprifuoco, come da Decreto Legge del 18 maggio scorso, entrerà in vigore da lunedì 21 giugno e che le partenze delle due corse sono previste tra le 19 e le 19.30 circa. Ciò permetterà ad organizzatori ed atleti di poter celebrare con più tranquillità, pur nel rispetto delle restrizioni, l’importante traguardo dei 10 anni di questa mezza maratona internazionale, che negli anni ha portato sul litorale migliaia di runners da tutto il mondo.
Nel frattempo, in casa Venicemarathon è il momento di svelare l’esclusiva t-shirt e l’originale medaglia, studiate con una grafica particolare per celebrare al meglio questo importante anniversario. La t-shirt ufficiale, realizzata grazie allo sponsort tecnico HOKA ONE ONE, sarà una maglia a mezza manica in materiale tecnico con tessuto traspirante, di colore bianco, con disegnato al centro con grande Numero 10 color argento decorato con il logo della manifestazione, ovvero un atleta che corre al chiaro di luna. Al di sotto, il vivace e colorato logo di Jesolo Turismo. Molto simile sarà anche la maglia della 10K, che si differenzia solo per il colore della scritta “10”, dove al posto dell’argento, sul fondo bianco si alternano il colore blu e l’azzurro.
Dello stesso tenore grafico sarà anche la medaglia celebrativa che verrà consegnata a tutti i finishers dopo il traguardo.
Numerose le iscrizioni pervenute, sono già 2500 gli atleti che hanno deciso di non lasciarsi scappare quest’ importante edizione, assicurandosi un pettorale. La Moonlight Half Marathon, inoltre, coinciderà con il primo weekend d’estate e sarà per molti un’ottima occasione per abbinare la gara a qualche giorno di mare e sole.
La Jesolo Moonlight Half Marathon è organizzata da Venicemarathon con il patrocinio dalla Città di Jesolo, il supporto di Jesolo Turismo e delle aziende che hanno già confermato la loro partecipazione: HOKA ONE ONE, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, 1/6H Sport e. I Media Partners: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla&Monella e Radio PiterPan.
La Jesolo Moonlight Half Marathon è pronta a festeggiare i suoi primi 10 anni!
Image
Nella serata di sabato 26 giugno ritorna a Jesolo la mezza maratona internazionale e la 6^ Jesolo Moonlight 10K.
Iscrizioni a gonfie vele con già 2.000 iscritti


Jesolo, 11 maggio 2021 - La Jesolo Moonlight Half Marathon, in programma nella serata di sabato 26 giugno e organizzata come di consueto da Venicemarathon con il Patrocinio della Città di Jesolo, è pronta a spegnere 10 candeline e a celebrare il suo ritorno dopo lo stop dello scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria da “Covid-19”, riportando sulle strade di Jesolo quell’entusiasmo che l’ha resa un evento unico e molto apprezzato.

Assieme alla mezza maratona si svolgerà anche la tradizionale 10K. Le gare saranno organizzate in totale sicurezza, seguendo i protocolli emanati dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e nel pieno rispetto delle disposizioni in vigore.

“Siamo particolarmente felici di annunciare la decima edizione di Moonlight Half Marathon e la sesta 10K che sarà non solo un evento celebrativo della manifestazione e dello sport ma sarà soprattutto un momento con cui speriamo di poter segnare il ritorno ad una vita normale - è il pensiero dell’assessore allo Sport della città di Jesolo, Esterina Idra - Il 2021, che ha segnato l’inizio di un nuovo decennio e coincide con il momento in cui, grazie alle vaccinazioni, stiamo davvero respingendo gli effetti dell’epidemia, può essere un punto di svolta da cui poter ripartire. Per farlo al meglio guardiamo ai valori positivi dello sport, alla condivisione e alla capacità di unire le persone che lo sport ha. Moonlight Half Marathon è la miglior risposta alla voglia di ripartire che c’è qui a Jesolo così come negli ospiti e nei protagonisti che parteciperanno all’evento”.

“Finalmente si riparte! Siamo sempre stati pronti ai blocchi di partenza in attesa dello sparo, e adesso finalmente possiamo ricominciare a correre verso l’importante traguardo dei dieci anni di questa spettacolare manifestazione. Ringraziamo il sindaco Valerio Zoggia e l'assessore allo sport Esterina Idra per aver dimostrato come sempre grande entusiasmo e supporto verso l’iniziativa, e siamo certi che organizzeremo un evento che, pur nel rispetto delle attuali restrizioni, regalerà sicuramente belle emozioni” – queste le parole del presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva.

Punto di forza della Jesolo Moonlight Half Marathon &10K sarà, come sempre, la combinazione dei romantici colori del tramonto con gli scenari molto suggestivi che offre il percorso, caratterizzato da un’alternanza di diversi aspetti naturalistici quali il mare, il fiume, la pineta, il lungomare e la spiaggia.

Inoltre, la programmazione della manifestazione a fine giugno e la logistica dell’evento, che sarà realizzata anche quest’anno in Piazza Milano a due passi dalla spiaggia, favorirà ancor di più il binomio sport e turismo.

Anche grazie alla partnership con Jesolo Turismo, quest’anno più che mai, la promozione turistica sarà completa e articolata e la Moonlight Half Marathon &10K potrà essere vissuta da molti come un’ottima occasione per abbinare alla competizione un piacevole week-end di sole, mare e relax. Per saperne di più, si rimanda al sito turistico ufficiale jesolo.it.

Le iscrizioni procedono spedite e, ad oggi, sono già 2000 i pettorali assegnati.
CMP Venice Night Trail, Jesolo Moonlight Half Marathon e Venicemarathon: si riparte!
Image
5^CMP Venice Night Trail - sabato 5 giugno
10^ Jesolo Moonlight Half Marathon&10K - sabato 26 giugno
35^ Venicemarathon&10K – domenica 24 ottobre
Aperte le iscrizioni agli eventi 2021

Venezia, 26 febbraio 2021 - La macchina organizzativa di Venicemarathon è al lavoro con l’entusiasmo di sempre e tanta voglia di far vivere agli appassionati le emozioni dei grandi eventi, pur nel rispetto delle restrizioni in vigore e delle normative organizzative emanate dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.
Un anno significativo per Venicemarathon che festeggerà 3 importanti anniversari: si parte sabato 5 giugno con il 5^ CMP Venice Night Trail in programma a Venezia, si prosegue sabato 26 giugno con la decima edizione della Jesolo Moonlight Half Marathon&10K e si conclude in bellezza domenica 24 ottobre con la 35^ Venicemarathon&10K.

CMP Venice Night Trail
L’affascinante city trail notturno di Venezia offrirà la straordinaria esperienza di correre di notte in una città unica al mondo, avvolti nel silenzio e accompagnati dalla dolce melodia dell’acqua. Il percorso di 16 chilometri e 51 ponti si addentrerà come sempre nelle zone più tipiche di Venezia, attraversando campi e campielli di suggestiva bellezza, spingendosi fino a Sant’Elena e alla Biennale, per poi risalire passando per Piazza San Marco, il ponte dell’Accademia e Punta della Dogana. Da qui gli atleti risaliranno le Fondamenta delle Zattere fino a San Basilio, lungo il Canale della Giudecca. Partenza e arrivo della manifestazione saranno, come sempre, allestiti nel Sestiere di Dorsoduro, ospiti dell’area portuale di San Basilio grazie alla collaborazione con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale e della “Venezia Terminal Passeggeri”.
Le iscrizioni sono aperte e gli atleti iscritti all’edizione 2020 possono scegliere di confermare la propria partecipazione oppure posticiparla al 2022. In considerazione delle tante richieste pervenute, l'organizzazione accetterà inoltre 1.000 nuove iscrizioni. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito www.venicenighttrail.it

Jesolo Moonlight Half Marathon & 10K
La mezza maratona al “chiaro di luna” è pronta a spegnere 10 candeline. Organizzata in collaborazione con la Città di Jesolo, anche quest’ anno la 21K sarà abbinata alla 10K e, come da tradizione, entrambe le gare si correranno al calar del sole, con i romantici colori del tramonto lungo scenari molto suggestivi, con un’alternanza di aspetti naturalistici diversi tra loro come il mare, il fiume, la pineta, il lungomare e la spiaggia. Partenza e arrivo della manifestazione saranno allestiti nei pressi di Piazza Milano dove sorgerà anche il Moonlight Village. Le iscrizioni sono aperte e gli atleti iscritti all’edizione 2020 possono scegliere di confermare la propria partecipazione oppure posticiparla al 2022. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito www.moonlighthalfmarathon.it

35^ Venicemarathon e VM10KM
La Maratona di Venezia, che lo scorso anno è riuscita comunque a mantenere viva la tradizione e dare senso di continuità attraverso una gara virtuale e la corsa simbolica “OneForAll”, quest’anno punta a riportare i suoi appassionati a correre dal vivo tra arte, storia e cultura, sullo straordinario percorso che da Stra giunge nel cuore di Venezia, in Riva Sette Martiri.
Le iscrizioni sono aperte e gli atleti iscritti all’edizione 2020 possono scegliere di confermare la propria partecipazione oppure posticiparla al 2022. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito www.venicemarathon.it