In campo femminile Lenah Jerotich bissa il successo dello scorso e l'azzurro Eyob Faniel è terzo con un ottimo 1h02'03". Nella 10K vincono Giacomo Esposito e Sharon Giammetta

La BMW Moonlight Half Marathon, che si è corsa questa sera a Jesolo, si conferma essere una mezza maratona davvero veloce. La gara è stata vinta dal keniano della Run2gheter James Murithi Mburugu che ha stabilito il nuovo record della corsa in 1h01'37", abbassando il suo personale sulla distanza di 24" (prec. 1h02'01"). Alle sue spalle sono giunti Noel Hitimana (1h02'01"), Eyob Faniel (1h02'03"), Paul Tiongik (1h02'17") e Paul Mwangi Kariuki (1h02'37"), tutti sotto l'1h03', tempo che rappresentava il record della manifestazione sino a ieri.

In campo femminile secondo successo consecutivo per la keniana tesserata per l'Atletica 2005 Lenah Jerotich che ha vinto in 1h13'08" e con un distacco di oltre 2 minuti sulla connazionale Mary Wangari (1h15'32"). Completa il podio femminile l'etiope Asmerawork Bekele con 1h18'01".

La 10K è stata vinta da Giacomo Esposito, ex calciatore di Montebelluna tesserato per il team Tornado e da Sharon Giammetta, l'allieva della ex maratoneta azzurra Giovanna Volpato, già vincitrice qualche mese fa a Venezia del CMP Venice Night Trail.